Quanti hanno visitato il mio blog?

venerdì 9 novembre 2012

Bentornata a me ... e voglia di autunno!!!

Buongiorno a tutti ... eccomi qui ... di nuovo a scrivere di me e delle mie ricette ... l'ultimo mese come sapete è stato per me un su e giù di emozioni e lo è ancora ... e proprio queste forti emozioni fanno capire quanto la Vita sia un dono immenso e non va sprecato ... e poi ormai sto accumulando tante di quelle ricette che dovrò pur iniziare a recuperare ;)
Questa ricetta risale a fine settembre ... quando l'autunno era appena arrivato e qui a Salerno il sole splendeva e la pioggia e la grandine devastanti non erano ancora arrivate a cambiare lo scenario ... anche se oggi, nonostante l'aria freddina, il sole brilla e quando il sole brilla io mi sento bene :D Fine settembre ... quando niente era ancora cambiato ... quando quel maledetto incidente non era avvenuto, quando mancava un mese alla nascita di Giorgia ed eravamo tutti in trepidante attesa ... quando tutto era in statico equilibrio e si sentiva ancora il sapore dell'estate sulla pelle ... e allora per riprovare ancora quelle sensazioni vi racconto della crostata all'uva che ho realizzato quel giorno per la mia vicina di casa Laura, per la quale avevo già realizzato la torta di anniversario di matrimonio quest'estate ... si si proprio quella delizia al limone ;)

Ma veniamo a noi ... per la pasta frolla ho usato una ricettina che arriva direttamente dal ricettario della mia nonna ... quindi oggi un pensiero va anche a lei che sono sicura sarebbe fiera di me e dei miei dolci se fosse ancora qui :)

PER LA PASTA FROLLA: 350 g di farina, 180 g di burro, 150 g di zucchero, 3 rossi d'uovo, 2 cucchiai di latte, 1 bustina di lievito per dolci, 1 pizzico di sale, scorza grattugiata di 1 limone.


Setacciare la farina sul piano di lavoro con il lievito, aggiungere lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e le uova. Iniziare ad amalgamare il tutto e poi poco per volta aggiungere il burro ammorbidito.


Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo e mettere in frigo a riposare per almeno un'ora, ancora meglio se ci resta per 5-6 ore.


Tolto l'impasto dal frigo, stenderlo fino a circa 1/2 cm di spessore e aiutandovi con il matterello adagiarla nella tortiera, dove ho eliminato l'eccesso di pasta frolla aiutandomi con un coltello ed ho bucherellato la pasta con la forchetta.



Ho preso un foglio di carta da forno, l'ho bagnato, l'ho strizzato e l'ho fatto aderire alla pasta frolla e ho messo sopra dei fagioli secchi per non far gonfiare la pasta frolla durante la cottura. 



Ho realizzato anche delle foglie di vite in pasta frolla aiutandomi con una foglia vera. 



Ho infornato inforno preriscaldato a 180 °C per 20 minuti.



PER LA CREMA PASTICCIERA: la ricetta è sempre la stessa, quella super testata ... quella che anche se ne provi altre 10.000 non la batte nessuna ... e oggi ve la riscrivo visto che nelle altre ricette in genere poi aggiungo la panna per trasformarla in delicata chantilly ... per questa crostata ho usato: 500 ml di latte, 6 tuorli d'uovo, 150 g di zucchero, 40 g di farina, 2 stecche di cannella, le bucce di mezzo limone.

Mettere in un pentolino il latte, le bucce di limone e le stecche di cannella e portare ad ebollizione. Nel frattempo amalgamare lo zucchero con i tuorli d'uovo fino ad ottenere una cremina chiara e spumosa; aggiungere la farina e a questo composto aggiungere il latte bollente, poco per volta per evitare di cuocere le uova ed ottenere una crema strapazzata ;) Amalgamare bene per sciogliere la cremina nel latte caldo ed infine versare nello stesso pentolino usato per il latte tutto il composto filtrandolo prima attraverso un colino a maglie strette. Se volete potete rimettere le bucce di limone e le stecche di cannella nella crema durante la sua cottura, ricordandovi poi di togliere il tutto prima che la crema si raffreddi!!!



Una volta ben cotta la pasta frolla e ben fredda anche la crema pasticciera, versate la crema nella croccante "scodella" e procedete con la decorazione ... io ho usato l'uva ma voi potete tranquillamente usare dei frutti di bosco o altra frutta ...



PER LA DECORAZIONE ... ho usato dell'uva Red Globe ... ogni acino l'ho diviso in due e l'ho privato dei semini ... e l'ho distribuita in due cerchi concentrici sui bordi della crostata, mentre al centro ho usato le foglie di vite in pasta frolla!!! Come potete vedere non ho usato alcuna gelatina perchè non a tutti piace e non volevo rischiare che fosse poco gradita. Per fortuna la crema non si è scurita troppo, anche perchè non ce n'è stato il tempo materiale per farla scurire :P !!!Ovviamente per rendere un pò più carina la mia crostata autunnale ho spolverato tutto con dello zucchero a velo!!!





Et Voilà ... qualche altra foto per voi ...







Spero che la mia crostata vi sia piaciuta ... un dolce bacio ed alla prossima ricetta ...

6 commenti:

Ely ha detto...

Sei stupenda.. pure le foglioline di frolla! Si, se conti che ho giusto dell'uva rosata in frigo da utilizzare.. la tua torta prenderà presto vita! :D Complimenti!
Ti capisco per il periodo.. ma forse 'l'inverno arriva solo per farci rendere contro di quanto bella sia la primavera'.. un bacione con il cuore! :)

\ Lui e Lei in cucina \ ha detto...

Ciao dolce Ilaria, leggo solo ora tutte le vicissitudini che ti sono capitate...ci credo che è stato un periodo intenso..meno male che non tutto è stato brutto! :-)
e soprattutto sono contenta che sei tornata a fare i dolci che ti vengono così bene! questa crostata è stupenda!!
allora ti faccio un grande in bocca al lupo e un benvenuto alla piccola Giorgia! :))
ciao
Valeria

giovanna ha detto...

Mi spiace per i tuoi problemi scusami ma non sapevo nulla. Sono contenta per la nascita della piccola Giorgia.La tua torta, sicuramente buona, l'hai decorata in modo bellissimo, mi piace l'idea delle foglie. Complimenti e tanti auguri per tutto.

Ilaria ha detto...

>>Ely ... grazie mille e sai hai proprio ragione!!!L'inverno arriva, ma poi per fortuna c'è la primavera e Giorgia è la mia primavera!!!Cmq aspetto di sapere com è venuta la crostata ;) un bacio grande!!!

>>Valeria ... grazie mille, sono felice anch'io di essere tornata!!!Era il momento di farlo ... non voglio perdermi niente!!!un abbraccio :)

>>Giovanna ... Non preoccuparti, anzi grazie per la tua presenza e per i complimenti ... sono sempre ben accetti :) un bacio :)

sississima ha detto...

questa torta è fantastica!! Un abbraccio SILVIA

fashion_makeup_cake ha detto...

carino il tuo blog, passa dal mio ..grazie e ciao a presto