Quanti hanno visitato il mio blog?

martedì 27 settembre 2011

Magnolia Bakery rules!!!

Oggi di ritorno dall'università dove dovevo necessariamente seguire un seminario sulla ricetta medica e veterinaria ... con questo tempo a dir poco soporifero, ho pensato di mettermi con le mani in pasta!!! Al di là di questo, sono un paio di giorni che il mio umore è davvero pessimo e io quando sono nervosa o giù di morale mi metto in cucina perchè mi rilassa e poi per questa settimana c'è mio fratello qui a casa con noi e sta sempre li a cercarmi qualcosa di buono da mangiare. Se c'è una cosa che adoro è l'impasto della red velvet, in tutte le forme, che sia una torta o dei cupcake e ne ho trovate infinite ricette. Però ho sempre saputo che i red velvet cupcakes di Magnolia Bakery, New York sono imbattibili. Mi sono messa in giro per il web ed ho trovato su youtube Bobbie Lloyd di Magnolia Bakery che dimostra come fare queste delizie rosse e soffici ... forse non sarà l'originale, ma vi assicuro che sono i più buoni che io abbia mai fatto ... potete trovare il video ufficiale qui ...
Ma adesso veniamo a noi ed alla ricetta:

PER 24 CUPCAKES: 3 1/2 cups di farina "00", 3/4 cup di burro morbido, 2 cups di zucchero, 3 uova, 6 tbsp di colorante rosso, 3 tbsp di cacao amaro, 1 1/2 tsp di estratto di vaniglia, 1 1/2 tsp di sale, 1 1/2 cups di latticello, 1 1/2 tsp di aceto bianco, 1 1/2 tsp di bicarbonato.


Lavorare il burro morbido per qualche minuto, aggiungere poco per volta lo zucchero fino a rendere il composto spumoso e poi aggiungere le uova una per volta.


In una ciotolina mescolare il colorante alimentare con il cacao e l'estratto di vaniglia ed aggiungere al composto con il burro.

Mescolare ed iniziare ad incorporare poco per volta la farina setacciata alternandola al latticello. Infine mescolare in una ciotolina il bicarbonato con l'aceto, lasciar schiumare ed aggiungere all'impasto. Dividere il composto nel pirottini ed infornare a 180°C per circa 20 minuti.



PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO BIANCO: 200 g di panna, 200 g di cioccolato bianco.
Spezzettare il cioccolato il cioccolato bianco, far bollire la panna, versarla sul cioccolato e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Far raffreddare e poi montare fino ad ottenere un composto morbido ma fermo.

Ed ecco i cupcake finiti e decorati ... ecco a guardarli il mio umore è già un pò migliorato ...e poi c'è da dire che finalmente mio fratello ha smesso di chiedermi qualcosa di dolce da mangiucchiare ;)
















Bene spero che i miei red velvet cupcake vi siano piaciuti ... un dolce bacio ed alla prossima ricetta ;)



Con questa ricetta partecipo al Blog Candy di Zampette in Pasta...
Con questa ricetta partecipo al Contest di Italian Dolce's Blog

27 commenti:

Laura ha detto...

ciao ilaria,eccomi da te,complimenti il tuo blog è molto interessante,ti metto tra quelli che seguo,sicuramente provero questa ricetta...un gran saluto alla prossima

Gemma Olivia ha detto...

ciao cara ilaria, che delizia questi dolcini. mi ricordano tanto dei fantastici cupcakes preparati dalla mitica e adorabile nigella lawson. li aveva glassati e decorati con delle figurine di zucchero che erano un amore. e i tuoi non hanno davvero nulla da invidiare ai suoi! bravissima ed e' da un po' che seguo il tuo blog...sei passata a sbirciare nel mio? un bacione!

Ilaria ha detto...

Per Laura, grazie mille per i complimenti e grazie per avermi aggiunto ... io ho fatto lo stesso con te ... sarà un piacere seguire il tuo blog ... e passa pure quando vuoi :)

Per Gemma Olivia, grazie mille ... è un super complimento ... io adoro Nigella Lawson ... prima o poi posterò una sua ricetta dei biscotti al cioccolato da far impazzire i cioccomaniaci ;) diciamo che ho ancora tanto da imparare su come gestire un foodblog però per essere appena nato non è male ;) cmq sono passata dai tuoi blog sia quello versione english che italiana e devo dire che sono davvero interessanti ... ti avviso che ho già "rubato" la tua ricetta della torta di carote che io adoro e anche la torta Isabella prima o poi finirà nel mio forno ... ho aggiunto il tuo blog alla mia lista e so che continuerò a seguirti con molto piacere ... un bacione e buona giornata :)

LAURA ha detto...

Grazie per questi buonissimi cupcake!!
Volevo preparargli anch'io ieri sera, ma mi sono accorta all'ultimo minuto di non avere abbastanza colorante rosso!!! Li preparerò un'altra volta, magari provando la tua ricetta!!
In bocca al lupo!!
Baci

Ilaria ha detto...

Grazie mille LAURA :) e crepi il lupo ;)

Francesca ha detto...

ciao! belli e buoni questi cupcake :) mi iscrivo tra i tuoi lettori con molto piacere... a presto!

Ilaria ha detto...

Ciao Francesca e benvenuta sul mio blog ... grazie per esserti iscritta ... verrò a farti visita sul tuo blog ;) a presto

Valentina ha detto...

Ciao! Splendidi veramente! Vorrei imparare a fare i dolci ma non sono troppo brava! Complimenti.
Divento tua follower, così mi addolcisco un pò le giornate!

Vale

http://lincapace.blogspot.com/

Ilaria ha detto...

Ciao Valentina e benvenuta ... sarà un piacere addolcirti le giornate ... ma ti assicuro che anche io son partita da zero ;) un bacio e a presto :)

Gemma Olivia ha detto...

ila, mi fa piacerissimo che abbia provato delle mie ricette, compresa quella di carne per i bambini!
un baciotto e a prestissimo!

Freetime ha detto...

eccomi cara Ilaria!!! ho già sbirciato un po' e ho visto parecchie creazioni interessanti!!! :)))
baciiiii

Ilaria ha detto...

Benvenuta ... e grazie ;) a presto ... un bacio!!!

sweetpassion ha detto...

Ciao Ilaria molto carini questi cupcakes!!! Ti seguo volentieri e se ti va passa a trovarmi,mi chiamo Rosy ,un bacio

Ilaria ha detto...

Ciao Rosy, benvenuta sul mio blog e ... sarà un piacere venire a trovarti sul tuo ... un bacio :)

Anonimo ha detto...

Complimenti!Ero alla ricerca di una valida ricetta per i red velvet cupcakes e credo proprio di averla trovata!Un paio di delucidazioni:la dose del burro è tre quarti di una tazza come credo o tre,quattro tazze?E poi potresti dirmi come hai convertito in grammi tu esattamente?Grazie mille.Linda

Anonimo ha detto...

Ciao!Sono sempre io!Spero che mi leggerai.Ho fatto i cupcakes:sono piaciuti a tutti,ma io non sono pienamete soddisfatta del colore.Ho usato troppo cacao ed un colorante liquido non valido.Perciò i preziosi consigli che ti chiedo sono:quanti grammi di cacao usi e che tipo di colorante(consistenza e marca?Grazie davvero.Linda

Ilaria ha detto...

Ciao Linda, benvenuta sul mio blog ... scusa se ci ho messo un pò a risponderti, cmq sono ben felice di darti tutti i chiarimenti che vuoi ... per quanto riguarda i cupcake essendo una ricetta americana, tutte le ricette che trovavo erano sempre in cup, tsp(cucchiaino da te) e tbsp(cucchiaio da tavola) e cosi mi sono munita dei set di cup e spoon che possono essere tranquillamente convertiti ... ti posso dire che una cup corrisponde a 250 ml ... ma credo che in rete se cerchi dovrebbero essere le tabelle complete di conversione!!! Per quanto riguarda il burro è tre quarti di tazza, come avevi ben capito tu! Per quanto riguarda la quantità di cacao io uso i tbsp del set però ti posso dire che 1 tbsp di cacao corrisponde a circa 10 g ... quindi per una dose di red velvet 30 g.E infine per quanto riguarda il colorante, io in genere uso il colorante in gel o in polvere e la marca è la Wilton e mi sono sempre trovata bene ... spero di aver chiarito i tuoi dubbi, ma tu non esitare a chiedere!! Ti ringrazio davvero tanto per i complimenti e ... continua a seguirmi se ti fa piacere ... un bacio :)

Linda ha detto...

Grazie innanzitutto della risposta.Allora...di conversioni mi sono fatta una cultura ormai,ma siccome spesso sono diverse non solo da ingrediente a ingrediente,ma proprio da sito a sito,mi affidavo direttamente alle tue dosi specifiche.Di cacao ho messo 10gr in più,decisamente troppo.In ogni caso ho appena ordinato in rete un measuring cups and spoons set..non vedo l'ora che arrivi!!(aspetto con ansia anche lo stampo per la Angel's food cake e quello per gli whoopie pies,così smetto di farli a mano tutti diversi!Sono sicura capirai la trepidazione di questi arrivi!.)Io in genere uso il colorante in gel dela Wilton per colorare il mmf,pensavo qui servisse necessariamente quello liquido invece;la prossima volta provo col gel allora.Ultima cosa:volevo provare ad eguagliare la bontà dei red velvet cupcakes di una bakery americana che ha aperto da qualche mese nella mia città,rispetto a questi i loro si sbriciolano di più.credo una causa potrebbe essere la minor quantità di farina.tu che dici?non avendo ancora le cups,io ne ho messi 440gr.Penso proverò a diminuirne la quantità.Grazie dei consigli e ancora complimenti!A parlar di dolci qui ci è venuta l'acquolina...vado a fare i waffel! u.u

Ilaria ha detto...

Mmmmmm a me piace tantissimo la whoopi pie :D e cmq si ti capisco ... io ogni volta che vado nel mio negozio di fiducia a rifornirmi comprerei praticamente tutto il negozio ... cmq si forse la farina è un pò troppo anche perchè la caratteristica di questo impasto è proprio la sofficità ... sono sicura che quando riproverai la ricetta con il nuove set che ti arriverà andrà ancora meglio ;) Buoni waffel ... me ne conservi uno??? ;) io invece ho un ordine per una torta per mercoledì e parto per tempo con le decorazioni in pdz così si asciugano per bene!!! ;) un bacio e a presto!!!

Linda ha detto...

Caspita,ho letto tardi,li hano divorarti tutti! (o: anche per i waffel creare la ricetta perfetta ha richiesto tempo e tentativi;volevo ottenere il sapore di quelli che si mangiano dai venditori ambulanti nelle fiere e sono andata qua e là a chiedere segreti!Ma alla fine ce l'ho fatta!Buon lavoro e buon fine settimana!Ah, si potrebbero provare i red velvet whoopie pies con cheese frosting!

Linda ha detto...

filling, scusa

Linda ha detto...

Ciao Ilaria!Sono immersa nel tuo blog,ma ti scrivo ancora per dirti che...mi sono iscritta al mio primo contest!!Riguarda torte e altri dolcetti decorati a tema natalizio.Volevo dirti quale era,così guardavi la mia torta e magari la votavi se ti piaceva,ma non so se qui lo posso scrivere. Baci. p.s:oggi finalmete,dopo mesi di ricerca ho trovato il latticello!!addirittura di due marche diverse nello stesso supermercato e fresco di banco frigo!

Linda ha detto...

Ti chiedo un chiarimento:in molte ricette di dolci leggo tra gli ingredienti sia il bicarbonato e l'aceto,ma poi anche il lievito chimico.Non è un'inutile ripetizione di agenti lievitanti?Non è come mettere in pratica una doppia dose di lievito?

Ilaria ha detto...

Ciao Linda ... eccomi a risponderti ... allora per quanto riguarda la tua torta, la voto con piacere ... magari mandami le cordinate in privato :) per quanto riguarda la tua ricetta per i waffle perfetti, mi hai incuriosita e anche se non li faccio spesso la vorrei proprio provare ;) Infine per quanto riguarda l'uso sia del bicarbonato+aceto che del lievito, è un'accoppiata tipica dell'impasto red velvet e di qualche altro tipo di cupcake che faccio ... l'accoppiata bicarbonato+aceto da alla redvelvet quella sua caratteristica sofficità e funge in parte anche da agente lievitante e tale azione è rafforzata in un certo modo dalla piccola quantità di lievito chimico che si aggiunge. Però nulla vieta che potresti provare ad eliminare il lievito chimico cosi da vedere se il risultato è lo stesso ... magari mi cimenterò anch'io in questa prova ;) spero di aver risposto al meglio a tutte le tue curiosità ... per qualsiasi cosa sono sempre qua ... un bacio e a presto :)

Linda ha detto...

Grazie! E certo,te la faccio avere, e magari anche altre mie ricette.Sto girando un po' nel tuo blog,ma non capisco come contattarti in maniera privata.Se mi scrivi qui il tuo indirizzo e-mail,ti invio il tutto; se no dimmi tu come fare!

Ilaria ha detto...

Sulla homepage sotto le informazioni personali trovi PER CONTATTARMI con l'indirizzo e-mail ... l'avevo disabilitito ... ma ora è di nuovo on-line ... che sbadatona che sono ;) baciii

Linda ha detto...

Ah,ok,ecco perchè non trovavo i contatti! Ti ho appena inviato il tutto per e-mail