Quanti hanno visitato il mio blog?

giovedì 14 febbraio 2013

A Carnevale ... ogni zeppola vale ... ma anche a San Valentino non è male!!!

Buongiorno a tutti ... non so da voi, ma qui ha fatto veramente freddo e almeno avesse nevicato mi starei godendo la magia bianca, invece qui solo pioggia e gelo nei giorni scorsi, anche se oggi, nonostante il freddo,  per fortuna c'è il sole ... e a riscaldarci per fortuna ci pensa il forno, al momento acceso per preparare una delle mie torte, nonostante da ieri qui non ci sia acqua a causa di un guasto lungo l'acquedotto dovuto al cattivo tempo. Diciamo pure che non è affatto divertente trovarsi con tre torte in corso e senza acqua, ma anche se con un pò di disagio e con una pentola di acqua sempre sul gas pronta per lavare e lavarsi ... strana cosa tornare all'antichità :/

Ma veniamo a noi e ai dolci, Carnevale è passato da due giorni e oggi è San Valentino, potrei postarvi la ricetta che sto realizzando per il mio fidanzato, ma sarebbe troppo scontato ... io sono sempre in ritardo ... magari vi pubblicherò una ricetta di Natale in pieno agosto un giorno :P comunque le zeppole sono buone tutto l'anno, non solo a Carnevale ;)
Quindi, oggi, vi voglio raccontare della scoperta della ricetta perfetta delle zeppole ... una cosa meravigliosa, vengono fuori delle zeppole leggere, soffici e questo è sorprendente vista la lista degli ingredienti che non annovera nè uova, nè patate!!! Siete curiosi eh???

PER 60-80 ZEPPOLE: 1kg di farina 00, 500 ml di latte tiepido, 200 g di zucchero, 200 g di burro, 100 g di lievito di birra cioè 4 cubetti (si avete letto bene, sembra tanto, ma non lo è), un pizzico di sale.

Questa è la ricetta originale della figlia di un'amica di un'amica (scusate il gioco di parole), ma ovviamente io di tutte queste zeppole non avrei mai saputo cosa farne, quindi sabato pomeriggio con la mia amica ne abbiamo fatta metà dose e domenica a casa ne ho fatta un quarto di dose, visto che gli ingredienti sono facilmente divisibili senza troppi problemi e con un quarto di dose ho ottenuto circa 20 zeppole non troppo grandi ...


PER IL CONDIMENTO: io ho utilizzato un mix di zucchero semolato e cannella, ma nulla vi vieta di usare solo lo zucchero se la cannella non vi piace. Io personalmente la adoro sia nei piatti dolci che in alcuni salati!!!

Per la realizzazione ho setacciato la farina su una spianatoia, ho aggiunto zucchero e sale e li ho amalgamati, ho formato una fontana ed ho aggiunto il burro a pezzetti, iniziando a lavorarlo con le mani. Nel frattempo ho sciolto il lievito nel latte caldo con un cucchiaio di zucchero e una volta ben sciolto ho lasciato riposare per 10 minuti per far formare una bella schiuma. Poi ho aggiunto il latte con il lievito agli altri ingredienti e li ho amalgamati fino a formare un bel composto elastico. Ho messo l'impasto in una ciotola e l'ho lasciato riposare in ambiente asciutto e tiepido per almeno 1 ora, ma potrebbe volerci anche di più. Per capire quando l'impasto è pronto deve aver raddoppiato di volume. A questo punto ho formato delle ciambelline e le ho lasciate lievitare sulla spianatoia per un'altra ora.



A questo punto le zeppole sono pronte per essere fritte in olio caldo(io ho usato olio di arachidi).



Quando ben dorate le ho tolte dall'olio e fatte scolare sulla carta assorbente e ancora calde le ho passate nel mix di zucchero e cannella.







Qui a casa hanno avuto un gran successo e quanto prima le ripreparerò ... fatemi sapere cosa ne pensate ... ed ecco le foto delle zeppole di sabato (solo con lo zucchero) e di domenica (con zucchero e cannella) e scusate la bassa qualità delle foto, ma ho avuto qualche disguido con la mia macchina fotografica ;)



NOTA: Prima di friggere le zeppole schiacciate bene il punto di giuntura perchè sono talmente soffici che nell'olio caldo alcune potrebbero aprirsi come è successo a me ;)

Un dolce bacio ed alla prossima ricetta ... e vista l'ora BUON PRANZO A TUTTI!!!

2 commenti:

Linda ha detto...

Buone!! ..Le potevi fare a forma di cuoricino! :o)

Ilaria ha detto...

Eh hai ragione ... ma il mio fidanzato le ha divorate anche così ;) però è un'idea da provare la prossima volta :)