Quanti hanno visitato il mio blog?

venerdì 25 novembre 2011

L'esperimento ... per il mio papà

Ed eccomi di nuovo qui a postare il mio ultimo "pasticcio" ... l'occasione?il compleanno del mio papà ... sabato ... e domenica abbiamo festeggiato!!! In genere capita spesso che quando c'è da festeggiare una ricorrenza a casa ne approfitto per testare qualche nuova ricetta e così i miei familiari mi fanno da cavie ;)
In realtà la ricetta che vi prpongo oggi è un riadattamento di una ricetta che io ormai ho provato e riprovato ... infatti la mia red venvet si è trasformata in BLUE VELVET ... girando qua e la per il web in passato ho visto varie volte questa blue velvet, però per la ricetta che ho realizzato non ho usato una ricetta specifica, ma ho semplicemente cambiato colorante alla mia ricetta testatissima della red velvet! In effetti, ho riscontrato già quanche aggiusto da fare e poi prima di riprovare questo impasto mi documenterò anche in rete!!! Ma veniamo a noi ed alla torta per il mio papà ... abbiamo una base di blue velvet, gananche al cioccolato bianco e ganache al cioccolato al latte per la farcitura e la glassatura, cioccolato fondente platico per la copertura e perline argentate commestibile per la decorazione. E adesso ... passiamo alla ricetta vera e propria ...

PER LA BLUE VELVET: 250 g di farina 00, 1/2 tsp di sale, 2 tsp di cacao amaro, 120 g di burro morbido, 250 g di zucchero semolato, 2 uova, una bustina di vanillina, 240 ml di latticello, 2 tsp di colorante blu in gel, 1 tsp di aceto bianco, 1 tsp di bicarbonato di sodio.

In una ciotola setacciare la farina ed il cacao, mentre in un'altra ciotola sciogliere il colorante in gel nel latticello.

Si lavora il burro morbido con la frusta elettrica fino ad ottenere una crema morbida, aggiungere lo zucchero, il sale e la vanillina e lavorare per un pò fino ad ottenere un composto spumoso.

A questo punto aggiungere un uovo alla volta amalgamando bene prima di incorporare il secondo uovo.

A questo punto incorporare poco per volta la farina ed il cacao, alternandoli al latticello fino ad esaurimento degli ingredienti. A questo punto mescolare aceto e bicarbonato in una tazzina, far schiumare e versare l'impasto in due tortiere di circa 22 cm di diametro, imburrate ed infarinate.


Cuocere 40 minuti a circa 170 °C.
Ogni disco di blue velvet l'ho diviso a metà in modo da ottenere 4 disci e quindi 3 strati di farcitura.
NOTA BENE BENE BENE ... il difetto che ho riscontrato è che forse è meglio evitare di mettere il cacao perchè va a modificare il colore del clorante, Infatti come potrete vedere dalle foto più che un blu si ottiene un color petrolio ... quindi credo proprio che il prossimo tentativo lo farò omettendo il cacao per vedere cosa succede ;) cmq come ha detto un'amica di mia mamma che ha mangiato la torta ... "non sarà blu, ma il color petrolio quest'anno va di moda!!" Poi vi consiglio più che di imburrare ed infarinare le tortiere di rivestirle con carta forno o di usare una tortiera con la cerniera perchè la velvet è un tipo di impasto estremamente soffice quindi ogni volta che si va a capovolgere si crea sempre qualche problemino ;) io me lo dico sempre di fare così e poi non lo faccio mai ;)

PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO BIANCO: 300 g di cioccolato bianco, 300 ml di panna. Per il procedimento vedi qui.

PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO AL LATTE: 200 g di cioccolato al latte, 200 ml di panna. Vale lo stesso procedimento della ganache al cioccolato bianco.

PER IL CIOCCOLATO PLATICO FONDENTE: la ricetta la trovate sempre qui.

E adesso veniamo all'assemblaggio. Ho farcito la blue velvet con due strati al cioccolato bianco ed uno al cioccolato al latte, alternandoli. Ho glassato la torta con la ganache al cioccolato bianco e l'ho rivestita con la sfoglia di cioccolato plastico(andavo di fretta e la copertura è venuta tutta arricciata ... ops). Per guarnire la torta ho usato delle perline di zucchero argentate che ho "incollato" sulla torta con la nutella e delle palline di cioccolato plastico.



Lo ammetto questa non è una delle miei migliori torte in fatto di decorazione ... come ha detto mia mamma "si vede che l'hai arrangiata" :P ma io l'ho fatta con il cuore per il mio papà <3
Ed ecco un pò di foto per voi ...




Spero che la mia torta arrangiata vi sia piaciuta ... un dolce bacio ed alla prossima ricetta :)

4 commenti:

Suzy ha detto...

Ciao!
beh c'è solo da ammirarti hai fatto un mega lavorone!!
Bravissima:)

Gemma Olivia ha detto...

che bellezza e chissa' che bonta'!

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Che brava che sei! Ti faccio i miei complimenti! baci!

Ilaria ha detto...

Grazie mille a tutte :D