Quanti hanno visitato il mio blog?

mercoledì 7 settembre 2011

Panna ... fragole ... e fantasia ...

Questa torta risale ad un pò di tempo fà ... ma è una delle torte più buone ... ma vediamo un pò com è fatta la mia torta fragole e panna ...

PER IL PDS: 6 uova, 250 g di farina "00", 250 g di zucchero semolato, 1 bustina di vanillina, 1 bustina di lievito Pane Angeli.

Lavorare con le fruste elettriche o con la planetaria le uova con lo zucchero fino ad ottenere un un composto chiaro e spumoso. Incorporare la vanillina e poi lentamente con movmenti dal basso verso l'alto la farina ed il lievito setacciati. Infornare per circa 40 minuti a 180 °C.

PER LA BAGNA: in questo caso diluisco del martini bianco con dell'acqua ... la diluizione la faccio ad occhio ed anche in base a quanto voglio alcolica la bagna. Per bagnare il pds uso un pennello per alimenti.

PER LA CREMA CHANTILLY: 6 tuorli d'uovo, 500 ml di latte, 40 g di farina, 150 g di zucchero, la scorza di un limone, 1 bustina di vanillina, 200 ml di panna da montare, cubetti di fragole.

Mettere in un pentolino il latte con la scorza di limone e portare ad ebollizione. In una ciotola, lavorare per bene i tuorli d'uovo con lo zucchero fino ad ottenere una cremina chiara e spumosa, incorporare la vanillina e la farina setacciata. Versare poco per volta il latte caldo fino a sciogliere il composto. Filtrare con un colino in modo da eliminare le scorze di limone ed eventuali grumi. Rimettere sul fuoco e riportare ad ebollizione.
Montare la panna e quando la crema è fredda incorporare la panna alla crema per ottenere una crema liscia e morbida ... aggiungere i cubetti di fragole e farcire la torta in due strati.

PER LA COPERTURA E LA DECORAZIONE: 300 ml di panna da montare, fragole a volontà ed un pizzico di creatività.

Bene spero che questa torta vi sia piaciuta ... un dolce bacio ed alla prossima ricetta :)

4 commenti:

FruFru ha detto...

Ma che precisione! Perfetta!
Io non riesco mai a mettere la panna così bene, mi si smonta che è una meraviglia...

Ilaria ha detto...

Beh basta un pò di pratica e ci si riesce ... e poi ... panna ben fredda e io metto anche le fruste in frigo soprattutto d'estate cosi la panna si monta che è una meraviglia ;)

Fiocchi di neve e foglie di tè ha detto...

Una vera delizia, collega!:)
Ho visto che anche tu, come me, sei nuova nel mondo dei foodblogger!
Anche io mi dedico solo ai dolci, anche se i tuoi sono da vera pasticceria, mi sembra! Se hai voglia fai un salto da me, anche se non c'è ancora molto... Ti lascio l'indirizzo: http://fiocchidinevefoglie.blogspot.com/
A presto! Laura

Ilaria ha detto...

Ciao Fiocchi di neve e foglie di te ... facciamo Ciao Laura che è più breve!!! eh si anche io sono una new entry nel mondo dei foodblogger ... la mia passione per la cucina e per i dolci in particolare è nata fin da piccola, ma da un annetto a questa parte è diventata una piccola attività part-time ... ci vediamo sul tuo blog e ti aggiungo anche alla lista dei blog che leggo con molto piacere ... ciaoooooo