Quanti hanno visitato il mio blog?

sabato 10 settembre 2011

Una torta da ... "dama"

Ehhhh si ... del dolce di oggi vado molto molto molto fiera e me lo richiedono spesso per le torte di compleanno perchè all'esterno può sembrare anche "innocuo" ma all'interno c'è la sorpresa!!! guardare per credere :)

Ecco gli ingredienti per la torta dama ...

PER TRE DISCHI: 400 g di farina "00", 250 g di burro, 6 uova, 250 g di zucchero a velo, 50 g di cacao amaro, 1 cucchiaio e mezzo di lievito in polvere, 1 bustina di vanillina.

PER LO SCIROPPO: 100 g di zucchero, 2 dl di acqua, 3 cucchiai di Kirsch.

PER LA FARCITURA: 50 g di gelatina di albicocche.

 PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO: 250 g di cioccolato fondente, 250 g di panna.

Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Ritagliare 4 dischi di carta forno del diametro delle tortiere(circa 20 cm di diametro). Setacciare insieme la farina, il lievito e la vanillina. Dividere il composto in due parti e incorporare ad una parte il cacao setacciato. In una ciotola capiente mettere il burro ammorbidito e diviso a pezzetti. Lavorarlo con una frusta elettrica fino a renderlo spumoso, unire lo zucchero a velo setacciato e continuare a lavorare il composto. Incorporare uno alla volta le uova. Dividere il composto di burro e zucchero in due ciotole capienti, incorporare ad una parte il composto chiaro di farina e all'altra il composto di farina e cacao e mettere i due impasti in due sacche da pasticciere.
Con il composto al cacao formare un anello sulla base esterna di due tortiere, con il composto più chiaro formare un anello esterno della terza tortiera. Usando le due tasche, formare tanti anelli decrescenti alternando i colori. Farli cuocere in forno preriscaldato per 15- 20 minuti a 180°C.

Nel frattempo preparare lo sciroppo portando tutto ad ebollizione e far bollire per circa 2 minuti. Togliere lo sciroppo dal fuoco, far raffreddare ed aggiungere il Kirsch.

Togliere dal forno i dischi di pasta, spennellarli ancora caldi con lo sciroppo sia da un lato che dall'altro.

Appoggiare uno dei dischi con l'anello esterno al cioccolato sul piatto di portata, spennellare con la gelatina di albicocche, portata ad ebollizione con due cucchiai di acqua, sovrapporre il disco con la parte esterna chiara e spennellare anche questo con la gelatina, terminare con il terzo disco.
Tritare il cioccolato e metterlo in una ciotola. Mettere la panna sul fuoco e portarla ad ebollizione. A quel punto versarla sul cioccolato tritato, aspettare qualche minuto e mescolare fino ad ottenere un composto liscio e aggiungere il Kirsch. Iniziare a montare il composto con le fruste elettriche fino a quando non si raffredda e divena spumoso e gonfio. Glassare tutta la torta e decorare a piacere.


Piaciuta questa dolce dama??? Spero di si ... un dolce bacio e alla prossima ricetta ;)

4 commenti:

Simo ha detto...

Caspita ma che lavorone, e che bontà! Complimenti!!!

FruFru ha detto...

Oddio ma è spettacolare! A me già piaceva anche solo da fuori con tutto quel cioccolato, ma da dentro è...incredibile giuro! ^_^

Ilaria ha detto...

a Simo ... grazie mille ... io credo che quanto prima proverò la tua ricetta della torta quattro quarti ;)

Ilaria ha detto...

a FruFru ... grazieee ... eh si ... è molto scenografica senza dubbio e cmq io e te sul cioccolato ce la intendiamo proprio ;) una bontà :D